Racconto del “giorno”: il quadro dove Correggio dipinge i sentimenti

Quando decido di raccontare le opere d'arte che sono presenti all'interno di un museo cerco di non farmi condizionare dalle gerarchie stabilite dai cataloghi o dalla storiografia comune, perché procedo per solletico: vale a dire che preferisco concentrarmi sui dipinti e sulle sculture in base al modo in cui solleticano e divertono la mia curiosità … Leggi tutto Racconto del “giorno”: il quadro dove Correggio dipinge i sentimenti

Il Palazzo della Pilotta a Parma: da cavalcavia a scrigno di racconti d’arte

Il Palazzo della Pilotta è stato il primo degli edifici che mi ha fatto conoscere Parma, in senso virtuale. Cioè, prima di trasferirmi fisicamente a Parma, feci una serie di ricerche sulla storia e i monumenti della città, per avere un'idea di dove sarei approdato. Ricordo che Google mise il Palazzo della Pilotta in cima … Leggi tutto Il Palazzo della Pilotta a Parma: da cavalcavia a scrigno di racconti d’arte

Racconto di una domenica da favola, tra le opere d’arte di Parma

C'è un'idea che sostengo da anni, per cui tutti (ma proprio tutti!) possono leggere e comprendere l'arte senza il bisogno di essere degli esperti. Basta solo convogliare bene l'attenzione che si dedica ad essa in fase di osservazione. E, come in una favola per cui un sogno diventa realtà, questa idea ha preso davvero forma in un giorno preciso, il 20 ottobre, tra le vie e i monumenti della città in cui vivo da due anni: Parma. La mia coach, Paola Fantini, ed io, abbiamo organizzato un vero e proprio laboratorio a cielo aperto grazie al gruppo FaceBook di Rafforzamenti, un club che entrambi amministriamo, dove forniamo stimoli e input creativi e ci ha permesso di riunire e incontrare persone sparse un po' qua e là per l'Emilia-Romagna, e anche in varie zone del Centro/Nord Italia.

Diario di Brera: il monumento a Giuseppe Parini e quella storia degli occhi al cielo

Dopo la visita al cortile d'onore di Brera, con i relativi monumenti che circondano il suo perimetro più quella di Napoleone che domina al centro, mi sembra giusto iniziare a salire di livello: cioè bisogna proprio andare al piano superiore e percorrere una rampa di scale per accedere alla Pinacoteca vera e propria. In realtà … Leggi tutto Diario di Brera: il monumento a Giuseppe Parini e quella storia degli occhi al cielo

Diario di Brera: Napoleone e quella storia della statua che non gli somiglia [Parte II]

Ora che con la prima parte del post abbiamo capito perché la statua di Napoleone si trovi al centro del cortile d'onore di Brera è giunto il momento di capire finalmente il perché quel ritratto di bronzo è parecchio diverso rispetto al Napoleone che tutti noi conosciamo. Ma prima... C'è da svelare un altro retroscena abbastanza … Leggi tutto Diario di Brera: Napoleone e quella storia della statua che non gli somiglia [Parte II]